Chi siamo

Sono Giuseppe Lombardo, presidente e fondatore di Accademiapizzaioliytaliani. Nasco come panificatore, mestiere di famiglia da 3 generazioni. Da 15 anni invece svolgo il mestiere di Pizzaiolo. Ho partecipato ad eventi, campionati e manifestazioni riguardanti il mondo della pizza con ottimi risultati e soddisfazioni.

 

<

nei giorni 12 e 13 Agosto nell’ affascinante Parco della Peschiera di Santa Fiora ospiteranno le gare del Campionato Regionale di Pizza e Pane,sono aperte le iscrizioni per le gare di:

Pizza Tonda Classica
Pizza in Pala
Pane.

Per informazioni:
347 4056444 (Macarri)
366 5440664 (Lombardo)
macarri.francesco@libero.it
Lunedi 12 agosto Martedi 13 agosto
Ore 10,00 apertura iscrizioni Ore 12,00 inizio competizioni
0re 11,30 inizio competizioni Ore 13,30 pausa
Ore 13,00 Pausa Ore 15,30 riprene la competizione
Ore 15,30 riprende la competizione Ore 18,00 termine competizione
Ore 18,00 termine competizione. Ore 19,00 inizio pizza party durante la serata
Ore 19,00 inizio pizza Party premiazione.
Durante le due giornate verranno allestiti stend, il giorno 13 dalle ore 9,30 alle 11,30 per i più piccoli verrà tenuta da l’istruttore e in collaborazione del presidente dell’APY Giuseppe Lombardo un corso di pizza.Durante le giornate di gara esibizione della scuadra di Freestyle, e di pizza larga.Gonfiabili per lo svago dei più piccini ed altre esibizioni.
Regolamento
Il Campionato Regionale di Pizza e Pane, è organizzato dall’ Accademia pizzaioli Ytaliani, dalla Scuola Pizzaioli Italiani,con il patrocinio del Comune di Santa Fiora (GR) e della Pro loco di Santa Fiora.
1) Al Campionato possono partecipare tutti i pizzaioli e panificatori professionisti appartenente a qualunque associazione, nazionale, regionale o in rappresentanza della loro stessa pizzeria o forno purchè abbiano compiuto il 16° anno di età.
2) Le iscrizioni sono aperte dal 30 Giugno 2013 fino ad esaurimento dei posti disponibili; si gareggia il lunedì 12 e il martedì 13 agosto 2013.
3) La competizione si svolgerà sia su forni a legna che quelli elettrici, ogni concorrente sarà libero di decidere per l’operatività.
4) Ogni concorrente (pizzaiolo o panificatore) utilizzerà i propri prodotti. Il panificatore dovra portare una forma di pane che all’uscita dal forno si deve avvicinare al peso di 600 gr calcolando questo peso di fine cottura,i giudici valutera 3 principali requisiti del pane.Il pane verra mostrato alla giuria composta da 3 giudici, piu il giudice hai forni che valuteranno questi 3 caratteristiche di pane. L’organizzazione fornirà soltanto gli utensili di normale uso e metterà a disposizione una impastatrice per chi volesse fare l’impasto sul posto. Finita la prova, tutti i concorrenti sono tenuti a ripulire il luogo di lavoro usato, pena la squalifica senza possibilità di appello.
5) Al via del direttore di gara, il pizzaiolo o panettiere in lista preparerà la sua pizza, o pane la cuocerà, la mostrerà alla giuria.
6) I giudici assegneranno un punteggio che va da 30 a 100 punti per ciascuna delle qualità richieste; i voti dei giudici saranno sommati e il totale determinerà la posizione in classifica. Saranno premiati i primi tre classificati per ogni categoria.
7) Il giudizio della giuria è inappellabile.
8) L’organizzazione si riserva tutti i diritti pubblicitari riguardo vincitori di ciascuna categoria e l’utilizzo di tutto il materiale fotografico e quant’altro riguardi la manifestazione senza nulla dovere ai partecipanti.
9) A tutti i partecipanti sarà conferito un diploma di partecipazione,
QUOTA DI ISCRIZIONE:
Gara Singola Pizza tonda – € 30,00 – Pizza alla pale €.30,00 – Pane ,€.30,00 . €.20,00 soci APY
Pacchetto 2 gare – €50,00– Pacchetto 3 gare €. 70,00 soci APY €.40,00. Nella quota è compreso il Kit completo: Maglietta,Paravanti.cappellino.

La nostra Accademia è composta da grandi professionisti istruttori, da sempre impegnati in eventi e manifestazioni sul mondo della pizza. Il nostro obiettivo è quello di formare dei veri pizzaioli, attraverso l’utilizzo di tecniche e impasti innovativi: impasti diretti, indiretti, semidiretti, autolisi e un nuovo impasto da me studiato e perfezionato nel corso degli anni, chiamato Autolisi con pasta madre cento, col quale ho ottenuto grosse soddisfazioni nella mia pizzeria.

 

Differente le scelta dei nostri corsi: Corso pizza tonda, Corso pizza in pala, Corso teglia alla romana, Corso pizza senza glutine, Corso pizza alla soia, Corso pizza kamut, Corso pizza anti ossidante( una miscela di farine ricche di anti ossidanti).

I nostri corsi hanno una durata di 16 giorni complessivi, 8 giorni di formazioni e 8 di stage.
A fine corso verrà rilasciato un’attestato di Pizzaiolo, un libro sulla pizza, l’iscrizione nel nostro albo pizzaioli, la divisa ufficiale della nostra accademia, più uno spazio sul nostro sito dove ci saranno tutte le vostre informazioni.

 

La collaborazione tra istruttori ed allievi potrà continuare anche dopo la conclusione dei corsi.